Go Man-Go dalla Giamaica – Mango essiccato, ananas e cocco

Go Man-Go dalla Giamaica – Mango essiccato, ananas e cocco

Ascolta, questi non saranno i gusti di tutti, quindi non ho intenzione di dirti che lo sono. Ma se vuoi provare qualcosa di diverso, se hai avuto questo genere di cose in Malesia prima e ti è piaciuto, se vuoi dei biscotti autentici da servire alla fine di una cena malese, o se ti piacciono i biscotti (è deffo vale la pena prendere alcuni dei biscotti!), quindi vai a dare un’occhiata.

Se desideri provarli tu stesso, puoi visitare il sito Web del negozio di ricette Nyonya o contattarli sulle loro pagine social:

Twitter – @NyonyaRecipe

Facebook – @PenangLassie

Instagram – @mynyonyarecipe

CODICE DI SCONTO

Inserisci il mio piccolo codice sconto sfacciato BeckSFF al momento del pagamento e avrai uno sconto del 15%!

*prodotti regalati per la recensione

Sono letteralmente seduto qui sotto shock mentre scrivo il diario adolescenziale di questa settimana. Voglio aggrapparmi a me stesso adolescente e buttarle dentro dieci tonnellate di buon senso urlando «non osare mai scusarti per una cosa del genere. MAI!» Quando mi guardo indietro, riesco a ricordare la debacle della «chiave», ma non così grave come quando l’ho riletto ora. È imperdonabile e mi fa davvero arrabbiare il fatto che a) abbia lasciato che accadesse eb) sia stato fatto sentire in qualche modo in colpa per questo. Voglio dire, che cazzo è vero. A proposito, sto bene, non mi ha segnato mentalmente o altro e per fortuna i miei gusti nei ragazzi/uomini sono migliorati significativamente da allora. Preparati ad arrabbiarti davvero per il diario adolescenziale di questa settimana…

sabato 8 ottobre

BIG BASH BIRMINGHAM NEC. La prima delusione è stata che PJ e Duncan non erano lì. Intendiamoci, è stato inventato quando abbiamo visto Let Loose. Phwoar è il batterista Lee qualcosa. La cosa migliore è che abbiamo fatto la fila e abbiamo ricevuto tutti i loro autografi e abbiamo ricevuto baci da tutti. Ritchie bacia il migliore, ma Lee è sicuramente il più bello. Ho scoperto da Sheila che ieri a letto quando erano da Timothy era lei quella completamente innocente mentre Claudia veniva ritoccata da Gary e lei gli metteva la mano sui pantaloni e gli dava un po’ di brancola in giro.

domenica 9 ottobre

Ho incontrato i cugini di Sheila oggi e sono solo i più cool. Maxwell è davvero lussurioso ma non c’è assolutamente modo che mi trovi attraente, figuriamoci uscire con me. Beh, ci ha mostrato ancora le sue mutande, nientemeno che di Armani, e non dimenticherò che in fretta te lo dico. Percy, Raymond e Timothy hanno chiamato così abbiamo fatto uscire Claudia e Denise. A Raymond piace così tanto Sheila e anche se le piace non ha detto che le piace sicuramente lui, ma se non lo fa sta facendo un lavoro molto orribile nel portarlo avanti. Percy finalmente mi tratta di nuovo come una persona normale, è fantastico.

lunedì 10 ottobre

Raymond e Percy sono tornati a casa sul nostro autobus. Percy si sedette accanto a me e generalmente mi dava fastidio, ma in modo dolce. Andammo tutti da Sheila e Percy era il solito, disteso su di me. Ma poi sono andati, ma Percy ha lasciato le chiavi. È tornato per loro, ma io e Sheila abbiamo pensato che sarebbe stato divertente prenderlo in giro con loro. Comunque siamo finiti alla fermata dell’autobus con loro, noi ancora con le chiavi. Ma le cose hanno iniziato a diventare davvero pesanti, perché si sono arrabbiati perché non li avremmo restituiti, quindi hanno iniziato a palpeggiarci. Percy mi ha messo il suo sopra e Raymond ha cercato di togliermi i pantaloni. Sono idioti.

Martedì 11 ottobre

Ho tanta paura di affrontare Raymond e Percy oggi. È stato già abbastanza brutto quello che hanno fatto la scorsa notte, è stato davvero squallido e mi ha fatto sentire così sporco, ma la cosa peggiore è che quando li ho restituiti Percy non li ha raccolti. Les, Archibald e Dilbert li hanno trovati, beh, hanno tagliato il berretto e piegato le chiavi. Sheila l’ha detto a Percy e ha detto che li avremmo pagati, ma lui si è messo a ridere. Che bastardo totale. Lo sto ignorando ora e lui non lo sa. Non lo guarderò nemmeno. Abbiamo deciso di non pagarlo più perché ha un mazzo di chiavi di scorta e stava per comprare un berretto nuovo.

mercoledì 12 ottobre

Percy si è scusato oggi a pranzo. L’avevo ignorato quella mattina, ma è venuto da me quando ero con Claudia e mi ha chiesto scusa. Ma so benissimo che non intendeva sul serio, è solo che Sheila gli ha detto di farlo. Quello che mi fa incazzare di più è che pensa che dovrei semplicemente perdonare e dimenticare. Beh, mi dispiace ma non puoi dimenticare di essere tentato solo per riavere un mazzo di chiavi. Penso che pensi che mi piaccia, il che suppongo sia in parte vero, ma sento che si sta prendendo gioco di me tutto il tempo e non mi piace neanche un po’. Comunque, penso che gli piaccia Bernadette. Abbinamento perfetto. Entrambi stronzi.

giovedì 13 ottobre

Mi sono reso conto di essere stato un po’ arrogante quando Percy si è scusato. Suppongo che se lo meritasse, ma l’ho trattato un po’ male. Quando sono tornato a casa da scuola ho avuto un senso di colpa, così gli ho telefonato per scusarmi. Sembrava a posto, immagino. Gli ho solo spiegato che mi sentivo in colpa e che mi dispiaceva. Trovo davvero difficile parlare con lui al telefono perché è così vago. Aspetta solo che tu dica qualcosa e se non lo faccio sta semplicemente zitto, quindi è davvero imbarazzante.

venerdì 14 ottobre

So che può sembrare triste, ma io, Sheila e Sally siamo andati al club giovanile. Abbiamo visto Les, Archibald e Dilbert aspettare alla fermata dell’autobus, quindi ho preso il coraggio di chiedere loro del cappello di Percy e sono davvero contento perché ci hanno dato £ 2,50 ciascuno per aiutarci a pagarlo. Immagino che vadano bene. Siamo andati al club giovanile con loro e sembrano a posto. Sheila adora Archibald e lui adora lei. Non so come possa piacerle personalmente, è così dannatamente rozzo. Les era un po’ di umore. Non lo so, forse è perché stavamo dando ad Archibald tutta la nostra attenzione e non a lui.

*i nomi sono stati cambiati per proteggere i non così innocenti

Ti sei perso il Diario dell’adolescenza del 1994 della scorsa settimana?

Se è così, perché non andare a leggere –

https://artofhealthyliving.com/my-teenage-diary-sabato-1-ottobre-venerdì-7-ottobre/

Ti piace il mio diario adolescenziale del 1994?

Allora dai un’occhiata al mio diario del 1993 mese per mese!

Puoi leggere ottobre qui – https://artofhealthyliving.com/my-monthly-teenage-diary-october-1993/

Biografia dell’autore

Becky Stafferton è una blogger a tempo pieno sul suo sito web The Art of Healthy Living, mamma di 2 e regina certificata degli hashtag. Si sforza continuamente di promuovere un’immagine realistica, sostenibile e positiva di come condurre una vita sana. Quando non scrive può essere trovata tracannare Prosecco dalla bottiglia, correre attraverso pozzanghere fangose, fare elenchi di elenchi, fare un buon vecchio lamento, deridere frittelle e accovacciarsi come se la sua vita dipendesse da questo.

Può essere trovata su:

Facebook – @thisishealthyliving

Twitter – @ArtHealthLiving

Instagram – @arthealthyliving

Mi piace uno spuntino salato che faccio e quando ho ricevuto un’e-mail che mi chiedeva se mi piacerebbe recensire alcune focacce del panificio del Dorset Thomas Fudge’s, chi ero io per dire di no. Amico, ho il miglior lavoro del mondo!

Nel tentativo di mangiare un po’ più sano, sono sempre alla ricerca di diverse opzioni di snack che mi tentino lontano dalla scatola dei biscotti. Come blogger a tempo pieno trascorro molto tempo a casa davanti al mio laptop e fidati di me, i biscotti sono lo strumento perfetto per procrastinare. Ottimo per farmi perdere il lavoro e sì, un hobnob al cioccolato è sicuramente gustoso, ma i miei fianchi mi odiano proprio ora, quindi questi non sarebbero potuti arrivare in un momento migliore!

Disponibile in due gusti diversi: Cheddar scalogno e ceci Sesamo, hanno un sapore davvero spettacolare da soli, ma ancora più sorprendente quando sono immersi, inzuppati o decorati con i perfetti accompagnamenti alimentari.

Cheddar Scalogno

Condite con cheddar fuso e con una bella sfumatura giallo dorato, queste focacce sembrano abbastanza fantasiose da essere portate fuori a una cena, ma si adattano ugualmente bene a un pranzo al sacco pimpato. Hanno un po ‘di un calcio pepato per loro e ti rimane un formicolio caldo in bocca dopo aver mangiato, ma il sapore del formaggio non è troppo invadente come possono essere alcuni snack salati di formaggio. Inoltre, non sono così secchi da non poterli mangiare da soli, anche se ad essere onesti se hai la possibilità di inzupparli in qualcosa di gustoso, allora perché mai non lo faresti!

Perfetto servito come parte di un tagliere di formaggi con alcuni chutney e sottaceti sul lato. Queste focacce funzionerebbero anche molto bene inzuppate in una zuppa cremosa di pomodoro o ancora meglio spezzate in pezzi grossi e sparse su una ciotola fumante di zuppa di cipolle francese.

ceci Sesamo

Ricoperto dalla testa ai piedi di semi di lino, zucca, sesamo, miglio, papavero e cumino, non puoi davvero ottenere molto più squallido di così! I semi aiutano a dare a questi un aspetto rustico meravigliosamente caratteristico come se fossi sceso al mercato degli agricoltori locali o alla gastronomia boutique e avessi pagato una piccola fortuna per loro. Totalmente grande nel gusto, ma a £ 1,89 per una scatola da 140 g difficilmente romperà la banca.

Queste focacce hanno un sapore di cumino piuttosto forte e come tali funzionerebbero molto bene con piatti di ispirazione marocchina o indiana. Sono leggermente più secchi di quelli cheddar quindi secondo me hanno un sapore migliore quando hanno un tuffo per accompagnarli. E con questo in mente ho creato delle deliziose ricette di hummus (vedi sotto) che si sposano molto bene con i sapori aromatici delle piadine.

Entrambe le varietà di focacce hanno uno schiocco soddisfacente e soddisfano sicuramente il bisogno di un morso croccante. Sono versatili, sembrano proprio eleganti e, soprattutto, sono deliziosi!

Se non mi piacessero così tanto, li metterei nei cestini della mensa dei miei figli per cambiare un po’ rispetto ai loro soliti panini. Ma quando il cibo ha un sapore così buono e sembra così fantasioso non posso fare a meno di pensare che terrò queste piccole bellezze per me!

Le focacce di Thomas Fudges sono disponibili nei supermercati al prezzo consigliato di £ 1,89/140 g.

Potete trovare le mie ricette di hummus cliccando sui link sottostanti:

Ricetta Hummus Di Melanzane Affumicate

Ricetta Hummus di carote e coriandolo

*prodotto regalato per la recensione

La merenda dopo la scuola è una cosa seria. A meno che tu non voglia subire l’ira di un bambino affamato e stanco, saresti assolutamente fuori di testa a presentarti nel cortile della scuola senza essere armato di cibo. Ma anche quello che scegli di dare a tuo figlio dopo la scuola è molto importante, poiché i suoi livelli di energia si stanno abbassando e quindi hanno bisogno di qualcosa che li faccia andare avanti fino all’ora di cena, ma non li colpisca con un’ondata di energia zuccherina che vede loro si schiantano in un pasticcio lunatico nel momento in cui metti piede nella porta.

Munchachos è un nuovo servizio in abbonamento di snack rivolto ai bambini, un po’ come Graze ma più divertente, più interattivo e anche con un tocco culturale educativo. Prendendo ispirazione dalle cucine del mondo, ogni scatola è dotata di 5 pacchetti di snack, o Munchables come amano chiamarli, che ti assicurano uno spuntino nutriente per ogni singolo giorno di scuola.

I miei figli, Fin di 10 anni e Flo di 9 anni, hanno ricevuto entrambi una scatola contenente i seguenti snack:

Cha Cha Chips dal Messico – Tortilla chips al gusto di FajitaPrendi Tzat dalla Grecia – Pezzi di pitta aromatizzati allo TzatzikiLong Tong Noodles dalla Cina – Noodles al gusto di polloHaka Pava Lova dalla Nuova Zelanda – Farro soffiato e lamponi secchiGo Man-Go dalla Giamaica – Mango essiccato, ananas e cocco

Ora, cosa interessante, ho pensato che sarebbero state TUTTE le opzioni più dolci, tuttavia in realtà hanno storto il naso dicendo che erano troppo dolci e non gli piaceva la consistenza. Immagino che se li cospargessi sui cereali o sopra dei muffin li adorerebbero assolutamente, ma devo ammettere che è stato un momento di totale compiacimento da mamma sapendo che i miei figli avevano scelto le opzioni più salutari del lotto!

Il contenuto nutrizionale è davvero facile da capire attraverso l’uso del sistema a semaforo, e per la maggior parte gli snack rientrano nella categoria del semaforo salutare. Quelli alla frutta sono ricchi di zucchero, ma questo è dovuto allo zucchero naturale della frutta secca e penso che se hai un bambino con un debole per i dolci, è ovviamente un’opzione molto migliore che dare loro una barretta di cioccolato. I noodles e i pezzi di pitta sono i migliori in termini di contenuto nutrizionale e questi sono stati quelli che sono andati meglio con entrambi i miei figli. Flo, che è notoriamente pignola con il cibo, adorava i noodle integratore slim4vit cinesi affermando, e cito:

“Mi piacciono perché sono ricci e sembrano lingue di lucertola”

Devo amare uno spuntino che sembra una lingua di lucertola, giusto!?!? ?

A parte gli spuntini stessi, c’è anche una grande enfasi sull’entusiasmo per i bambini di provare nuovi sapori e cibi, oltre a insegnare loro i diversi paesi del mondo e gli alimenti ad essi associati. Puoi scaricare un’app interattiva che consente a tuo figlio di tenere traccia degli snack che ha mangiato scansionando le etichette del paese sulla parte anteriore dei pacchetti. È scaricabile gratuitamente e una volta che i bambini hanno scansionato le loro etichette sbloccano un adesivo che può essere utilizzato per creare la propria città Munchachos personale. L’unico aspetto negativo è che gli adesivi si ripristinano da soli dopo una settimana, cosa per cui i miei figli hanno detto di sentirsi infastiditi perché sembra che abbiano guadagnato qualcosa che poi viene loro portato via. Forse sarebbe un’idea migliore se potessero conservarli in una cartella e costruire la loro collezione con incentivi in ​​luoghi una volta raccolto un certo numero di adesivi per paese. Sembra che ci siano badge che possono essere raccolti, ad es. colleziona 8 punti di riferimento, ottieni 150 punti quiz, ecc. ma in realtà non sono sicuro che otterrai qualcosa di diverso dal badge che si colora al completamento.

C’è anche un quiz a risposta multipla basato sul mondo che mio figlio di 9 anni ha trovato piuttosto complicato e, se devo essere onesto, l’ho persino trovato complicato. Ma ha suscitato interesse e ha creato conversazioni che potremmo non avere necessariamente avuto prima, quindi mi sento decisamente come se entrambi avessimo imparato qualcosa da esso.

È difficile stabilire a quale età è destinata l’app: il lato adesivo della costruzione della città attrae molto di più i bambini più piccoli (il mio maggiore non era minimamente interessato e al mio più giovane è piaciuto farlo per un po’, ma si è annoiato abbastanza rapidamente ) e le domande del quiz sono piuttosto difficili, quindi non riesco a vederlo così attraente per i bambini più piccoli. L’idea di avere un’app interattiva per creare un atteggiamento divertente nei confronti del cibo è assolutamente fantastica, mi sento come se fosse un lavoro in corso e alcune modifiche potrebbero essere apportate.

Amo la comodità del cibo che arriva direttamente a casa tua, il cielo sa che amo tutto ciò che «arriva» senza coinvolgermi nel dover pensare troppo alle cose. E ai bambini è piaciuto molto ricevere i pacchi dai colori vivaci delle dimensioni di una cassetta delle lettere, ancora di più perché i loro nomi erano stati scritti a mano su di loro: li faceva sentire davvero speciali.

Amo la varietà, il concetto, il gusto, l’elemento divertente; è tutto assolutamente fantastico. Ma ho un piccolo problema con il prezzo al momento perché a £ 4,99 a scatola più spese di spedizione, e soprattutto quando hai più di un bambino all’improvviso inizia a diventare un po’ caro. Sarebbe fantastico se l’azienda potesse offrire una sorta di sconto per il secondo, terzo, quarto figlio per aiutare un po’ le finanze o forse un sistema di carte fedeltà, ad esempio acquista tre scatole e ricevi la quarta scatola gratis, o consiglia un amico e ottieni uno sconto.